Alt text content_copy
Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

RCF HDL 36-AS MODULO SUBWOOFER ATTIVO DA SOSPENSIONE

Il modulo HDL 36-AS è il complemento in bassa frequenza appendibile ideale per il sistema array HDL 28-A.

Limited Offer
3.395,00
5.417,00

Dotato di una bobina mobile da 4,0” e un woofer da 15” al neodimio, è in grado di gestire 135 dB di SPL max da 40 Hz a 140 Hz con massima linearità e bassa distorsione. L’amplificatore incorporato in Classe D da 3200 Watt offre un'eccellente nitidezza nella riproduzione dei suoni e fino a 135 dB di SPL massima.Grazie alla sua compatibilità con RDNet, il sistema di monitoraggio e controllo da remoto, l’unità HDL 36-AS fa parte del sistema professionale HDL System.

 

  • Max SPL: 135 dB
  • Amplificatore in Classe D da 3200 Watt
  • Risposta in frequenza: da 40 a 140 Hz
  • Gestione di rete con protocollo RDNet
  • Woofer da 15” al neodimio; bobina mobile da 4,0”

 

La tecnologia di amplificazione RCF in Classe D combina prestazioni ed efficienza in una soluzione leggerissima. Gli amplificatori HDL offrono un attacco ultra-rapido, una risposta ai transienti realistica e prestazioni sonore impressionanti. L’amplificatore è dotato di una robusta struttura in alluminio che non solo lo stabilizza durante il trasporto ma agevola anche la dissipazione del calore. Tutti gli amplificatori HDL hanno un’alimentazione SMPS, per una resa ottimale e un peso minimo.

 

I diffusori RCF sono stati progettati utilizzando una tecnologia digitale FIR molto evoluta, concepita per ottenere un suono trasparente, con la massima naturalezza e un'immagine audio perfetta.

Gli speciali algoritmi FiRPHASE permettono di ottenere una distribuzione uniforme del suono per tutti gli ascoltatori senza distorsioni di fase, garantendo la minima latenza al sistema audio.

 

CONTROLLO VIA RETE E MOLTO ALTRO
RDNet è una robusta rete di gestione e piattaforma di controllo per sistemi audio professionali e installazioni complesse ed estese. Basata su un protocollo di rete proprietario, RDNet offre un controllo intuitivo e il monitoring dettagliato di ogni singolo dispositivo/oggetto connesso al sistema. Ciascun dispositivo dispone di DSP con la possiblità di modificare parametri di oggetti singoli o gruppi o richiamare preset specifici. Un utente può modificare livelli, ritardi, EQ (nonché FiR a fase lineare) e altre impostazioni, incluse configurazioni avanzate per subwoofer. RDNet non è concepita solo per i diffusori: è possibile controllare parametri e routing di molti dispositivi RCF, come matrici digitali o amplificatori.

 

 

Our customers reviews

Show all feedbacks